Nuovi video -  vai alla Videogallery  

Buon compleanno Maserati

MC20_spider_rendering
Il 1^ dicembre 2020 Maserati ha compiuto 106 anni. La Casa festeggia la data della sua fondazione con un bel video che, attraverso le lettere dell’alfabeto e mediante immagini evocative, intende

raccordare il glorioso passato costellato di auto stradali meravigliose e di sfide vincenti ad un futuro altrettanto ricco di sfide.
Anch’esse, siamo convinti, potranno essere vincenti se vi saranno applicati gli stessi criteri del passato: capacità, impegno, dedizione, volontà, passione.
I progetti sono numerosi: nei prossimi cinque anni l’intera gamma sarà rinnovata ed elettrificata.
La pietra miliare della Maserati del futuro è la nuova supercar MC 20 – ampiamente trattata nel N.6 di Pontevecchio - di cui un prototipo, proprio in questi giorni, viene affidato ai professionisti dell’informazione per una prima presa di contatto.
Sulla vettura, a nostro avviso, rimangono i dubbi espressi più volte sulla sua denominazione tanto più che nè sarà in commercio né, tanto meno, in pista entro il 2020 ma, tecnicamente ed esteticamente e soprattutto per i criteri sopra elencati che la animano, crediamo di trovarci di fronte a una vettura davvero 100% Maserati.
L’appassionato festeggia il fatto che il modello materializzi la centralità del ruolo di Modena e l’imprescindibilità della sede di via Ciro Menotti. Due requisiti senza i quali risulterebbe difficile parlare ancora di Maserati.
Come detto qui, solo pochi anni fa il futuro dello stabilimento era alquanto incerto, addirittura se ne paventava la chiusura. In quell’articolo noi preconizzavamo invece che la Sede di Modena dovesse diventare la punta di diamante della produzione Maserati, il luogo in cui produrre le vetture più prestigiose e rappresentative.
Oggi quella visione si è avverata e la città di Modena e via Ciro Menotti stanno svolgendo questo compito.
Il fulcro di questo fondamentale ruolo, probabilmente decisivo per il futuro stesso di Maserati, si chiama Innovation Lab.
La struttura si occupa di Ricerca e Sviluppo, di sperimentazioni virtuali con strumenti sofisticati, di altissima tecnologia, capaci di ridurre costi e tempi di progettazione e di salvaguardare il ruolo dell’uomo, collocato al centro di tutti i processi digitali.
Si trova sulla via Emilia Ovest, a Modena, oggi vi lavorano circa 1100 persone (in prevalenza ingegneri) provenienti da 17 Paesi diversi, ed opera in collegamento anche con le sedi di Grugliasco e di Balocco.
L’Innovation Lab è il cuore pulsante della ricerca tecnologica più avanzata, dello sviluppo e della progettazione del marchio modenese.
Lo stabilimento di via Ciro Menotti è stato anch’esso aggiornato ed oggi ospita una delle linee di verniciatura più all’avanguardia ma tutti gli impianti sono stati rivisti per la produzione della MC 20, l’auto più rappresentativa della gamma Maserati.
E’ da festeggiare anche, a noi piace molto, la nascita del programma “Fuoriserie” mediante il quale ogni vettura potrà essere personalizzata secondo i desideri del fortunato possessore.
E' un programma che permette di distinguersi, di modellare la vettura secondo i propri gusti ed esigenze, accentuandone lo spirito sportivo oppure il lusso e la ricchezza degli allestimenti. 
Tralasciando le recenti proposte, un po’ bizzarre, della MC 20 “Gatto delle nevi” e della Project Rekall, ci piace pensare che questa area di allestimento vetture possa dedicarsi alla costruzione di auto di livello ancora più alto, trasformando il modello di serie in edizioni limitate se non in vere e proprie one-off.
Crediamo che la MC 20, specialmente in versione aperta, si presti magnificamente allo scopo.


E' chiaro infatti che per una vettura come la nuova supercar del Tridente il prezzo di listino debba essere comunque visto solo come base di partenza.
La Maserati del futuro non sarà solo MC 20: come detto le novità in programma sono davvero tante e già l'anno prossimo saranno presentati il nuovo SUV Grecale, le nuove GT e, a seguire, altri modelli aggiornati anche in versione elettrificata.
Insomma, ci sono tutte le condizioni per poter festeggiare un futuro ricco di soddisfazioni per questo marchio glorioso, che può recitare un ruolo chiave all’interno del gruppo FCA e nella imminente alleanza con PSA nonchè ritornare a ricoprire a pieno titolo un ruolo di primo piano nel mondo dell'auto di prestigio.
Buon compleanno Maserati!